5 Libri consigliati per te! Dicembre 2020

Quand’è l’ultima volta che hai guardato una persona negli occhi – per davvero?

A volte, presi come siamo dai nostri impegni quotidiani, nemmeno ce ne rendiamo conto.
Viviamo nella nostra bolla, ma ci sentiamo completamente disconnessi con il resto del mondo che ci circonda.

Questo periodo sicuramente non ha aiutato a migliorare le cose.
Distanziamento, mascherine e isolamento non hanno fatto altro che aumentare la dimensione della nostra bolla. In tutto questo abbiamo come sfondo un Natale che, sicuramente, sarà uno dei più strani e controversi della nostra vita.

C’è una cosa che però mi rasserena, nel momento in cui mi faccio prendere da questi pensieri.

La consapevolezza che ad un livello più profondo siamo tutti interconnessi.

Nonostante le barriere imposte e dovute.

Per sentirlo non c’è bisogno di chissà quali gesti.
Ti sfido a guardare negli occhi una persona a te vicino, per almeno un minuto.
Oppure, se questo non ti fosse possibile, ad abbracciare un albero per un po’ di tempo, restando in ascolto (lo sapevi che è una vera e propria terapia?).

Mettiti alla prova e, se ti va, rispondimi a questa mail raccontandomi cosa hai percepito e sentito.

 

 

Qui di seguito troverai alcuni consigli e spunti di lettura che – forse – potranno contribuire ad approfondire, ampliare ed espandere quella sensazione di “interconnessione” profonda che noi tutti possiamo provare tramite l’empatia.

Iniziamo a praticarla dentro di noi e con chi ci è vicino, se all’esterno non ci è possibile.

Con l’augurio che questo possa diventare un momento chiave per tutti, per comprendere
meglio questa verità, anche se a volte la sentiamo ancora lontana da noi.

Buona lettura!

📌 Parti da dove sei. Hai già tutto quello che ti serve per essere felice, devi solo cominciare – Pema Chödrön

Se ti dicessi che non hai davvero bisogno di nulla e che hai già tutto ciò che ti serve per una vita migliore?

“Questo libro parla del risveglio del cuore.
Se vi siete chiesti come risvegliare il vostro vero cuore compassionevole, questo libro vi servirà da guida.
Nella nostra epoca, in cui molta gente cerca aiuto per riuscire ad entrare in contatto con le proprie ferite e nello stesso tempo vuole contribuire ad alleviare la sofferenza che vede attorno a sé, gli antichi insegnamenti qui presentati sono particolarmente confortanti e pertinenti. Se ci accorgiamo che ci stiamo chiudendo, sia a noi stessi che agli altri, ecco le istruzioni su come aprirci. Se ci accorgiamo che ci stiamo tirando indietro, ecco le istruzioni su come dare.”

Credo che la prefazione basti per comprendere di che tipologia di lettura si tratti.

Questo è un libro che mi sento di consigliare davvero a tutti, soprattutto a chi vuole coltivare il coraggio di entrare in contatto con la sua sofferenza interiore e trovare gioia, benessere e autostima.

La monaca buddhista Pema Chödrön ci guiderà passo a passo a imparare a provare una genuina compassione per gli aspetti più fragili e umani di noi stessi e di chi ci circonda.

  Click here to subscribe 
📌 Tutte le cose sono connesse – Jason Gruhl

È una storia divertente e un po’ magica che insegna come tutto, davvero tutto, sia interconnesso: dai faraoni, ai dinosauri, alle maestre, all’amore e alla povertà, alla rabbia e alla pace!

Questo libro può essere davvero utilissimo per insegnare concetti profondi ed importanti come l’interconnessione, l’empatia, la non-dualità, attraverso un linguaggio immediato e facile, amato dai bambini!

(Età di lettura consigliata: 5 anni)

📌 L’empatia è un super potere – Andrea Dal Corso

«Esiste un potere in grado di aprire le finestre della tua mente e, di riflesso, quelle della tua vita. Scopri come innescarlo»

Un libro scritto letteralmente con il cuore. Un viaggio di introspezione psicologica, dove le esperienze di vita a volte difficili convergono in un’unica direzione: quella dell’empatia, definita da Andrea un vero e proprio “super potere”.

L’autore infatti ripercorre, in modo autobiografico, le proprie esperienze di vita andando in profondità senza togliere scorrevolezza e leggerezza al racconto, guidando il lettore a riscoprire le sue potenzialità per metterle poi a servizio degli altri.

Apprezzatissima l’idea di riassumere i concetti più importanti in citazioni da poter tenere sempre con sé, tra una pagina e l’altra del libro 🙂

📌 Calma empatia e visione profonda. Tre pratiche per scoprire la gioia e la saggezza della mente – Mingyur Rinpoche

Quando ci sentiamo insicuri e incerti, in genere reagiamo in due modi: cerchiamo di scappare oppure ci facciamo travolgere.

Il Buddhismo ci offre una terza via, ovvero: guardare le nostre emozioni scomode e i problemi della vita come un’opportunità verso la libertà.

In questo libro, che io definirei vera e propria guida, Mingyur Rinpoche ci fornisce tutti i mezzi per imparare, in modo pratico e nella quotidianità, le intuizioni e le pratiche del Buddhismo per applicarle alle sfide della vita quotidiana.

Imparerai ad osservare e a riconoscere i tuoi stati mentali, emotivi e fisici ed ad usarli come mezzi per acquistare una consapevolezza stabile che ti permetta di osservare e di vivere in modo equanime ogni esperienza.

“Ho ritenuto che l’approccio migliore fosse quello di suddividere il materiale in tre parti, seguendo il modello dei testi buddhisti classici. “La prima parte esplora la nostra condizione fondamentale: le varie forme di disagio che condizionano la vita. La seconda parte presenta una guida graduale a tre pratiche meditative fondamentali, finalizzate rispettivamente a calmare la mente, aprire il cuore e coltivare la saggezza. La terza parte è dedicata ad applicare ai comuni problemi emotivi e fisici la comprensione ottenuta”

Una lettura adatta a tutte le persone, religiose e non, che vogliono andare un po’ più in profondità nella loro vita per sperimentare empatia e compassione verso se stesse e verso gli altri.

  Click here to subscribe 
📌 Il cuore dello Yoga – T.K.V. Desikachar

“Siamo creature dell’universo e possiamo scoprire la natura dell’universo all’interno del nostro essere”
(T.K.V. Desikachar)

Lo Yoga è una disciplina alla quale sarò grata per tutta la vita.
È uno strumento davvero potente se si vuole iniziare a coltivare empatia e compassione nei confronti, in primis, del proprio corpo, per poi estendersi a macchia d’olio verso gli altri e tutto il mondo circostante.

Questa lettura è ricca di spunti interessanti che va dritta proprio al cuore dello Yoga per comprenderne gli insegnamenti attraverso un linguaggio semplice e immediato, secondo la visione di Krishnamacharya, filtrata dalla scrittura del figlio, e discepolo, Desikachar.

Entrambi sono stati maestri di grandissimo spessore e valore che hanno contribuito alla diffusione dello Yoga nel mondo occidentale: per questo motivo non posso far altro che consigliare questo libro non solo a chi pratica da tempo ma anche e soprattutto a chi non ha mai approcciato questa disciplina e ne è incuriosito.

 

5 1 vote
Article Rating
Condividi
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x