Come dimagrire con la Mindfulness e stare bene con se stessi

Come smettere di procrastinare (1).png

Tempo fa ho caricato sul canale un video intitolato: ‘Come dimagrire senza dieta’ e mi sono resa conto che l’argomento suscita molto interesse. D’estate in modo particolare ci si trova a fare i conti con il proprio corpo visto che il caldo ci porta letteralmente a scoprirci. Questo ‘svestirsi’ coinvolge in qualche modo anche la nostra mente perché può farci sentire esposti e in un certo senso vulnerabili. Ed ecco che per molti torna calzante il concetto di ‘prova costume’, idea che personalmente non condivido ma che capisco possa comportare un tasto dolente per molte persone e suscitare voglia di dimagrimento più o meno consistente.

Ricordiamoci che abbiamo diverse tipologie di kg in più: alcuni arrivano dal corpo, altri arrivano dalla mente. Oggi voglio parlarvi di mindfulness come tecnica per dimagrire e perdere i kg accumulati dalla nostra mente. Quante volte ci capita di mangiare senza prestare alcuna attenzione a quello che stiamo facendo? Troppe. Nel tempo abbiamo perso il contatto con sensazioni come fame e sazietà e non sappiamo più quali siano i sapori che realmente apprezziamo. E così, dieta dopo dieta, il nostro corpo non collabora più, perché se non siamo noi ad ascoltarlo, non sarà lui di certo ad ascoltare noi.

Con questo video – il primo di una rubrica legata proprio alla mindfulness nei vari aspetti del nostro vivere – voglio darvi 8 consigli pratici e facilmente applicabili alla vita di tutti i giorni per imparare a mangiare mindful e stare bene con se stessi.